Antiqua perchè

Antiqua è una farina macinata a pietra a filiera corta certificata che nasce solo da grani piemontesi provenienti da 37 aziende agricole riunite in un unico consorzio di garanzia che seleziona soltanto terreni lontani da città, autostrade e fabbriche, nel rispetto di un disciplinare di produzione che ha come obiettivo ottenere grani a residuo zero. Il grano raccolto e portato al mulino viene accuratamente scelto da una selezionatrice ottica -un sofisticato macchinario in grado di scattare 8 fotografie ad ogni chicco e di scartare quelli malati o che presentano imperfezioni-, lavato, decorticato e macinato da un mulino a pietra che risparmia circa 150 ton di CO2 ogni anno grazie a 1600 mq di pannelli fotovoltaici. La sicurezza igienico-sanitaria del prodotto finito viene garantito da rigidi controlli qualitativi del laboratorio di analisi interno al mulino.
La filiera corta di Antiqua è certificata dalle società internazionali SGS e DNV, le quali, nell'interesse del consumatore, verificano che le dichiarazioni delle aziende siano suffragate da fatti certi, da controlli accurati e che i prodotti immessi sul mercato abbiano le garanzie promesse.

Questi Enti di certificazione garantiscono che vengano rispettati i prodotti, i processi, le garanzie igieniche, la filiera e le condizioni ambientali di lavoro.
La farina Antiqua contiene tutti gli elementi nutrizionali del grano grazie alla presenza dei tegumenti della crusca e del germe di grano: la macinazione a pietra, infatti, conserva lo strato aleuronico del chicco ed il suo germe.
L’unicità di Antiqua si coglie nei dettagli: 

  • all’apertura del sacco, si distingue per il chiaro profumo di grano
  • alla vista, per l’aspetto antico di una farina lievemente ambrata
  • nella lavorazione, per la maggiore capacità di assorbire l’acqua
  • nell’impasto, per il color nocciola e il profumo intenso di grano
  • nella cottura, per la colorazione brunita del prodotto finito
  • nella degustazione, per la sua capacità di lasciare in bocca un gusto dolce e rotondo di grano

Antiqua esiste in diverse Tipologie:

  • Antiqua Tipo 1

    La più chiara delle quattro e la più duttile alle lavorazioni, è quella che più assomiglia alle farine bianche, conservando però il sapore, il gusto e il profumo caratteristici del grano macinato a pietra.
  • Antiqua Tipo 2

    Più scura della Tipo 1, conferisce al prodotto sfornato un sapore più marcato grazie alla maggior presenza di particelle di germe di grano, di strato aleuronico e di tegumenti di crusca
  • Antiqua Integrale

    Creata in un unico passaggio di macinazione senza alcuna setacciatura, Antiqua Integrale contiene il 100% delle parti del chicco: l'alta percentuale di fibra, di sali minerali e di tutto il suo germe conferiscono al prodotto un gusto deciso, ma non amaro.
  • Antiqua con Cereali

    Composta dalla base di farina Antiqua Tipo 2, viene arricchita con farina di segale integrale, soia in granella, semi di sesamo, fiocchi d'avena, semi di lino, farina di mais, semi di miglio e fiocchi d'orzo; una farina ricca di nutrienti, particolarmente gustosa e saporita.

Antiqua è una farina NON RAFFINATA che, rispetto ad una farina tipo 00:

  • E' fonte di fibre
  • E' fonte di proteine
  • Contribuisce ad un minor apporto di carboidrati
Il risultato è una linea di farine dal gusto inconfondibile e dal profilo nutrizionale esemplare.
Antiqua costituisce la base per una dieta sana e bilanciata.